SOSPENDERE UN PO’ O PER SEMPRE

Se pensi che sia il momento di ridurre il tuo uso di chems o di abbandonarli puoi seguire qualche consiglio.

Devi riflettere su cosa ti fai, alcol o chems che siano, e quanto e con che frequenza per capire se stai andando verso un uso che vorresti cambiare.

Parla con qualcuno con cui ti trovi bene e chiedigli se è disposto a darti una mano

Devi essere preparato ai sintomi dell’astinenza, che possono andare da disturbi del sonno a irritabilità, stanchezza e sbalzi d’umore. O sintomi peggiori, fisici, a seconda delle sostanze che hai usato.

Fatti una nota di quando, dove e con chi ti sei fatto negli ultimi mesi

Pensa a cosa precede una sessione di consumo di sostanze: una serata a bere con degli amici in un certo locale, il numero di uno spacciatore nella tua rubrica, stare su delle chat, andare a ballare o in sauna, ecc.

Riduci le occasioni precedenti: modifica, dicendo che non fai chemsex, o cancella il tuo profilo sulle chat di incontri, cancella il numero del pusher, evita di andare nei posti dove abitualmente ti fai, chiedi agli amici di non darti niente anche se lo chiedi con insistenza

Prendila come un processo di apprendimento, non come una punizione. Impara a fronteggiare una situazione che per te è nuova

Frequenta gente che non si fa e con la quale hai degli interessi in comune di altro genere

Spendi i soldi che prima usavi per i chems per fare delle cose diverse, che ti interessino e facciano stare con gente che fa altro

Mantieniti attivo e occupato. Fai sport, nuota. Lo sforzo fisico aiuta a migliorare il senso di benessere e dà la soddisfazione di veder migliorare il tuo corpo

Ci sono dei ricordi e delle emozioni che volevi dimenticare facendo uso di sostanze. Devi essere pronto ad affrontare il loro ritorno

Rivolgiti al medico e ai SERT per avere l’assistenza medica ed i farmaci che possono aiutarti. Non affrontare battaglie troppo difficili da solo. Riuscirai