OVERDOSE

L’overdose si ha quando il livello di intossicazione raggiunge il punto in cui si hanno rischi mentali o fisici. I segni sono molteplici e dipendono dalla sostanza che li ha procurati.
Per i sedativi
(eroina, G,
ketamina):
Battito cardiaco e respiro rallentati

Labbra e punte delle dita bluastre

Russare o sbadigliare

Pupille molto piccole

Disorientamento

Non riuscire a svegliarsi

Perdere la conoscenza

Non respirare
Per gli
stimolanti
(Ecstasy, tutte
le amfetamine,
i catinoni,
cocaina,
speed, ecc.):
Iperattività

Sudorazione

Respirazione affannosa o mancanza di respiro

Difficoltà a fare pipì

Irrequietezza, tremore, spasmi, dolore toracico e battito cardiaco veloce

Aumento della temperatura del corpo e crisi di freddo

Disorientamento

Mal di testa molto forte

Vomito

Comportamento agitato e irascibile

Paranoia, allucinazioni, ansia e comportamento psicotico.
Per gli
stimolanti
(Ecstasy, tutte
le amfetamine,
i catinoni,
cocaina,
speed, ecc.):

Controlla te stesso e gli altri che si sono fatti la stessa roba con te


Verifica se rispondono quando li chiami o li tocchi


Libera bocca e naso di chi sta male


Se respira normalmente mettilo sdraiato, con le gambe sollevate, con la testa su un lato per evitare che soffochi vomitando


Se non respira inizia il massaggio cardiaco, con 30 compressioni sullo sterno ogni due respiri.