(MDPV) Effetti tossici e rischi

Effetti tossici e rischi
L’effetto si accompagna con un aumento del ritmo cardiaco e della pressione. A volte uno sgradevole senso di freddo e dolore nella zona del cuore. Dato che aumenta l’attenzione, che non si sente la fatica, si va incontro a irrequietezza, nervosismo e iperattività. Passa la voglia di mangiare o di dormire. L’azione dipende dalla dose che si è presa. A dosi alte si manifestano ansia, attacchi di panico e paranoia.
Effetti tossici quando si usa abitualmente
Il consumo regolare ad alte dosi può portare a psicosi, con grave insonnia. Possono essere scatenate delle psicosi latenti.
MDPV è un chem abbastanza recente e mancano per ora studi sulla sua tossicità nell’uso prolungato.