Iperidratazione

L’iperidratazione è tipica delle situazioni in cui si è presa dell’ecstasy e dipende dall’aver bevuto una quantità eccessiva di liquidi.
L’iperidratazione è pericolosa perché può portare a cattivo funzionamento delle cellule del cervello, per l’eccessiva diluizione dei fluidi a loro contatto. Si può manifestare con disorientamento, convulsioni e portare al coma e alla morte.
Previeni l’iperidratazione se bevi 250 ml all’ora se stai fermo, 500 ml se fai dello sforzo fisico (ad esempio stai ballando), non aumentare queste quantità perché la sete che provi è un effetto del chem che hai preso.
L’iperidratazione richiede un urgente trattamento medico, non perdere tempo.