Consigli generali per ridurre il rischio

I chems possono contenere molte sostanze chimiche, pure o mescolate assieme, che possono darti degli effetti negativi inattesi, sia mentali che fisici.
La scelta di maggior sicurezza è di non farsi di alcuna droga. Ma se ti fai, riduci il rischio!

  • Non farti da solo o un posto isolato;
  • Evita di prendere assieme delle sostanze che hanno tutte un’azione sedativa, ad esempio alcol, eroina, G, ketamina, benzodiazepine;
  • Iniettarsi delle sostanze è sempre pericoloso perché non si conoscono gli effetti tossici delle sostanze che possono essere presenti nella dose e perché non si prepara mai il liquido in modo sterile, quindi si ha sempre rischio di infezioni. Se decidi di iniettarti qualcosa, non scambiare mai le siringhe con nessuno ed usa sempre siringhe monouso sterili;
  • Prenditi una pausa e cerca qualcuno che possa assisterti se senti che qualcosa sta andando male, mentalmente o fisicamente;
  • Fai attenzione agli amici che si sono fatti con te: se qualcuno ti sembra stia male devi essere pronto a chiedere aiuto e a chiamare un’ambulanza;
  • Devi aver cura che almeno uno di voi sia sobrio e capace in ogni momento di chiamare i soccorsi;
  • La cosa più sicura è non usare chems o altre droghe, ma stai molto attento se qualcuno comincia ad essere molto stanco, avere molto caldo o molto freddo e vomitare, mostra di essere irritabile, confuso o delirante, se ha crampi, mal di pancia, sviene, collassa o ha convulsioni ;
  • Informa subito il personale dell’ambulanza di che cosa tu ti sei fatto o che si è fatto chi sta male, ogni minuto può essere prezioso.