Chemsex e malattie a trasmissione sessuale

  • I chems possono aumentare il vostro desiderio sessuale e la durata dei vostri rapporti. Potete essere più esposti al rischio di malattie a trasmissione sessuale perché potete avere più partner e perché l’uso prolungato del preservativo aumenta il rischio che si rompa.
  • I chem party con l’affluenza di molte persone, facilitata delle app sui telefoni, aumentano il numero dei partner e la possibilità di avere rapporti a rischio senza safe sex.
  • Molti partecipanti al party possono chiedere di non usare il preservativo perché sono in terapia antiretrovirale e hanno carica virale negativa. Non sono perciò infettivi per l’HIV. La loro condizione può essere cambiata nel tempo, possono aver sospeso la terapia o semplicemente mentire. Non dovete mai fidarvi e usare sempre il preservativo.
  • Le pratiche di fisting o con toys che si scambiano da uno all’altro favoriscono il passaggio di sangue e sono responsabili della diffusione del virus dell’epatite C.
  • Se avete molti partner e usate dei chems frequentemente siete più a rischio fatevi i controlli del sangue spesso, ogni tre mesi.