A casa vostra

Se organizzate un chem party a casa vostra, prendete delle precauzioni:

  • Informate i vostri vicini che fate una festa per evitare che chiamino la polizia per il movimento insolito di persone, abbassate la musica ad un’ora decente;
  • Assicuratevi che vengano solo le persone che avete invitato, chiedete agli amici di non fare passaparola senza controllo. Se arrivano persone che non conoscete e non desiderate in casa non fatele entrare. Ricorrete eventualmente alla polizia se la situazione rischia di essere fuori controllo. Meglio un controllo della polizia che delle persone che possono essere pericolose;
  • Prevedete di avere a disposizione bevande non alcoliche e del cibo per i vostri ospiti;
  • Mettete a disposizione bicchieri e stoviglie monouso per evitare incidenti con vetri rotti;
  • Mettete al sicuro valori e documenti personali;
  • Non lasciate chiavi per chiudere le porte interne, in particolare dei bagni, per evitare che sia impossibile dare soccorso a qualcuno chiuso dentro;
  • Controllate che fra gli invitati non ci siano minorenni, ogni atto sessuale potrebbe portare all’incriminazione per violenza su minore e per violenza carnale. E’ vietato servire alcolici ai minorenni, dare loro dei chems potrebbe portarvi gravi conseguenze giuridiche;
  • Se siete il padrone di casa mantenetevi sobrio perché siete responsabile di cosa capita in casa vostra. Altrimenti incaricate una persona di vostra assoluta fiducia che si prenda il compito di controllare il party;
  • Controllate la condizione di chi sta male e siate pronti a chiamare un’ambulanza;
  • Nell’attesa dei soccorsi coricate la persona con l’attenzione di metterle la testa su un lato, per evitare che possa soffocare nel proprio vomito;
  • Se un ospite smette di respirare liberategli naso e bocca, siate capaci di fargli la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco in attesa dell’arrivo dei soccorsi.